Il caciocavallo è un formaggio perfetto per molte preparazioni culinarie. Di seguito troverete alcune delle migliori caciocavallo ricette per esaltare il sapore di questo formaggio. Se siete curiosi di sapere il caciocavallo come si mangia, ecco alcune idee: una ricetta caciocavallo semplice ma gustosa è il caciocavallo alla piastra. Questa ricetta consiste nel grigliare il formaggio fino a ottenere una crosticina dorata, servendolo poi con un filo d’olio extravergine di oliva e origano.

Un’altra preparazione classica è il caciocavallo al forno con pomodorini. Questa ricetta caciocavallo combina la dolcezza dei pomodorini con la cremosità del formaggio, creando un piatto perfetto come contorno o antipasto. Allo stesso modo, il caciocavallo al forno può essere arricchito con spezie e erbe aromatiche per un risultato ancora più saporito.

Per chi ama i sapori intensi, il caciocavallo arrostito è una scelta eccellente. Questa preparazione esalta la robustezza del formaggio, che può essere servito come secondo piatto. Tra le ricette con il caciocavallo, non può mancare il caciocavallo alla brace o il caciocavallo alla griglia, ideali per una grigliata all’aperto.

Le ricette con caciocavallo includono anche varianti fritte. Il caciocavallo fritto è un antipasto croccante fuori e morbido dentro, perfetto per stuzzicare l’appetito. Un’altra versione interessante è il caciocavallo in padella, semplice e veloce da preparare, perfetto per una cena last-minute.

Tra le ricette caciocavallo più particolari troviamo il caciocavallo impiccato, dove il formaggio viene sciolto su una fiamma viva, spesso accompagnato da pane caldo per un’esperienza gastronomica unica.

 

 

Caciocavallo alla piastra, alla brace, al forno: ricette facili e veloci

Il caciocavallo viene spesso gustato arrostito alla brace, alla piastra o al forno.

formaggio puglieseIn questi casi però è meglio utilizzare un caciocavallo fresco, o stagionato dai due o tre mesi al massimo. L’odore stuzzicante del caciocavallo arrostito e il suo sapore prelibato vi conquisteranno. 

 

Ingredienti Caciocavallo alla piastra, alla brace o al forno

  • Caciocavallo a fette spesse
  • Pane casereccio
  • Condimenti a piacere

 

Caciocavallo alla piastra

Per fare il caciocavallo podolico alla piastra fate riscaldare la piastra per pochi secondi, disponete il caciocavallo tagliato a fette. Girate da un lato e poi dall’altro. Il caciocavallo sciolto lo potete adagiare sul pane e condire come preferite accompagnarlo con verdure, sottolio, con della marmellata di peperoncini piccante.

caciocavallo alla piastra

Non solo caciocavallo alla Piastra ma anche..

 

Caciocavallo alla brace

Se invece vogliamo fare il caciocavallo alla brace è sufficiente disporre sulla griglia di un barbecue le fette di Caciocavallo e facendole arrostire per pochi minuti. Adagiamo il nostro caciocavallo arrostito su una fetta di pane casereccio anch’essa arrostita. Potete servire anche con miele di castagno. E’ davvero buonissimo! 

 

Caciocavallo al forno

Per la preparazione del caciocavallo al forno iniziamo con il preriscaldare il forno a 180°. Utilizziamo una teglia con carta da forno per adagiare il nostro Caciocavallo  sul del pane precedentemente abbrustolito anch’esso al forno.

Poi inforniamo per circa 15 minuti. Lasciamo sciogliere il Caciocavallo  finché non si sarà formata sulla superfice una crosticina ben dorata. Il risultato è una bruschetta o crostino, davvero saporito. Chiaramente potete aggiungere ciò che preferite: pomodorini, pomodori secchi sott’olio, capocollo, etc..

caciocavallo al forno

 

Caciocavallo fritto

Ingredienti

  • 4 fette spesse di caciocavallo
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • 1 uovo

 

Preparazione

Iniziate sbattendo l’uovo e aggiungete un pizzico di sale e pepe, tenendo conto che il formaggio è già saporito. Immergete completamente le fette di caciocavallo nell’uovo. Successivamente, passatele nel pangrattato, assicurandovi che siano ben coperte su entrambi i lati. Friggete le fette in olio caldo, girandole più volte, finché non diventano dorate, ma evitando che il caciocavallo si sciolga del tutto all’interno. Scolate le fette ponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite immediatamente.

 

Caciocavallo alla piastra si, ma non ai provato il caciocavallo in padella 

Una altra idea per mangiare il caciocavallo è in padella con l’uovo. Basta prendere una padella, aggiungere un filino d’olio, il caciocavallo a fette sottili e infine adagiare l’uovo.

formaggio pugliese

Fare sciogliere il caciocavallo in padella, verrà fuori il suo grasso nel quale friggere il l’uovo per pochi minuti. Aggiungete giusto un pizzico di sale e servire accompagnato dal pane.

 

Oltre al caciocavallo alla piastra anche..

Pizza con caciocavallo e patate

La pizza con caciocavallo e patate è semplicissima da preparare, soffice, saporita e profumata. A seconda dei vostri gusti potete usare rosmarino oppure cipolle rosse.

Pizza con caciocavallo e patate

 

Gli ingredienti

Per l’impasto della pizza occorro:
  • 330 gr di acqua tiepida
  • 20 gr di olio extravergine di oliva
  • 10 gr di zucchero
  • 15 gr di lievito di birra
  • 600 gr di farina
  • 10 gr di sale

 

Per la farcitura:

  • 2 patate
  • 1 cipolla rossa oppure 2 rametti di rosmarino
  • 50 gr di olio evo
  • 150 gr di caciocavallo fresco

 

Innanzitutto versate nella planetaria tutti gli ingredienti e nell’ordine indicato. Dapprima acqua, olio, zucchero, lievito, farina e sale. Poi fare impastare per 2 minuti.

(In alternativa fate la classica la fontana e inserite gli ingredienti liquidi, iniziate ad impastare a mano e verso la fine aggiungete il sale.)

Togliete l’impasto dalla planetaria e lasciate lievitare per circa 1 ora.

Quando l’impasto è lievitato trasferitelo in una teglia ben unta con dell’olio e stendetelo perfettamente con le mani.

Nel frattempo pelate le patate, tagliatele a fette sottili ed adagiarle sulla pizza.  Conditele con sale, olio e cospargete di cipolle rosse, un pizzico di peperoncino se lo gradite. (In alternativa utilizzate il rosmarino.)

Distribuite sulle patate il caciocavallo a scaglie.

Infornare la pizza con caciocavallo e patate a 250° per circa una ventina di minuti. Una volta dorata la superfice, tirate la pizza del forno e servire ancora calda.

 

Caciocavallo vendita online

Se ti è venuta l’acquolina e vuoi acquistare il caciocavallo online, visita il nostro shop. Trovi il nostro caciocavallo pugliese.

Il caciocavallo pugliese ha una crosta sottile, liscia, di colore giallo. All’interno è compatto e dalla consistenza pastosa. 

Il sapore del caciocavallo pugliese può essere dolce e talvolta piccantino a seconda dal periodo di produzione, con note acidule del latte.

Il provolone pugliese è buono consumato da solo o con del pane. Ideale anche da fare alla piastra.

 

Vedi anche:

Caciocavallo impiccato

Altre ricette con caciocavallo

Caciocavallo podolico del Gargano