Dolci pugliesi natalizi

Cartellate

In questo articolo vi presentiamo i dolci pugliesi a partire dalla Cartellate, un dolce tipico del Natale.

Le cartellate in dialetto ‚Äúcarteddate‚ÄĚ sono un¬†dolce tipico¬†friabile e croccante della¬†tradizione natalizia¬†del foggiano e del Gargano. Le cartellate sono dolci preparati con un impasto di farina, olio, vino bianco, sale e acqua. L‚Äôimpasto √® poi steso con il matterello sulla spianatoia e tagliato a¬†striscioline¬†con la rotella dentata. Ogni striscia si arrotola a spirale pizzicandola con le dita per creare la classica¬†forma a rosa. In seguito si friggono in abbondante¬†olio d‚Äôoliva bollente.

Per condire le cartellate c’è chi preferisce usare il vincotto di mosto o di fichi, chi invece il miele. Il tocco finale è dato dai granellini di zucchero colorati o dalla granella di nocciole, mandorle oppure di cioccolato.

Mostaccioli

I mostaccioli sono¬†dolci tipici pugliesi¬†preparati nel periodo di natale. Si tratta di¬†biscotti morbidi¬†dal sapore molto speziato che di solito hanno la¬†forma di rombo¬†e un colore scuro perch√© nell‚Äôimpasto viene utilizzato il¬†vin cotto. C‚Äô√® chi per rendere i mostaccioli ancora pi√Ļ golosi preferisce glassarli con il¬†cioccolato fondente, altrimenti sono ugualmente buoni anche senza la glassa.

Mandorle atterrate e calzoncelli

Altri dolci natalizi pugliesi sono anche le ‚Äúmandorle atterrate‚ÄĚ e ‚Äúcalzoncelli ripieni.‚ÄĚ Le mandorle atterrate¬†non sono altro che¬†mandorle intere tostale¬†e ricoperte di cioccolato fondente, al latte oppure bianco. I¬†calzoncelli¬†invece sono delle piccole mezzelune ripiene di¬†pasta di mandorla aromatizzata¬†al limone o all‚Äôarancia.

dolci pugliesi

Calzoncelli di castagne

I calzoncelli si preparano in occasione delle festivit√† natalizie. I calzoncelli di castagne sono oggi diffusi in tutta la regione e, in alcune zone si chiamano¬† “Cuscino di Ges√Ļ Bambino”. Il ripieno √® composto da castagne e miele, oppure di ceci passati e cioccolato o cotognata.

Pasticciotti pugliesi

I pasticciotti sono un dolce pugliese fatto di pasta frolla con un ripieno di crema originario di Lecce. Il pasticciotto leccese è composto da un guscio esterno di pasta frolla croccante e un cuore goloso di crema pasticcera. A rendere particolarmente friabile la pasta frolla come prevede la ricetta tradizionale è lo strutto. Questo dolce pugliese è perfetto non solo durante le feste ma in qualsiasi periodo dell’anno.

dolci pugliesi

Dolci pugliesi della Pasqua

Scarcelle 

La scarcella √® invece un¬†dolce tipico della Pasqua. Si tratta di una¬†ciambella¬†di pasta frolla che racchiude nell‚Äôimpasto¬†uova sode¬†intere con il guscio. Per rendere le Scarcelle pi√Ļ festose e scenografiche vengono ricoperte da una¬†glassa bianca¬†con granella di zucchero colorata. Ognuno pu√≤ scegliere di dare alle Scarcelle la forma che preferisce che pu√≤ essere un coniglietto, una colomba o un cestino.

dolci pugliesi

Pizza con la ricotta pugliese

La pizza di ricotta √® un dolce tipico pugliese che si prepara a Pasqua. Si tratta di una crostata con la ricotta tipica di Foggia. E’ fatta di pasta frolla farcita con crema di ricotta al limone. In altre versioni nella crema di ricotta si aggiungono anche gocce di cioccolato o frutta candita.

dolci pugliesi

Dolci pugliesi dei matrimoni

Poperati

Il Poperato o Puprete in dialetto, è un dolce pugliese speziato alla cannella dalla forma di tarallo, tipico della zona del Gargano preparato in occasione di fidanzamenti e matrimoni.

Intorchiate

Questi dolci tipici pugliesi sono friabili e dalla caratteristica forma di treccia. Sono dolici tradizionale che in passato erano preparati e offerti a parenti e amici in occasione di battesimi e matrimoni. Le intonchiate sono preparate con olio e vino bianco e costituiscono una delle tante varianti taralli pugliesi dolci.

dolcetti della Puglia

Susanelli

I Susanelli sono dolci pugliesi tipici della zona di Gravina di Puglia, un tempo usati in occasione di feste importanti o matrimoni. Soffici e gustosi, fatti solo con vincotto, buccia di arancia grattugiata, cannella, chiodi di garofano e cacao.

Altri dolci pugliesi della tradizione

Fruttone

Il Fruttone è un dolce tipico di pasta frolla ripieno di crema di mandorle bianche con un cuore di cotognata o di pere. La forma è simile a quella del pasticciato e ricoperta di cioccolato fondente. Delizioso e adatto per accompagnare il caffè.

Boconotti

I Boconotti sono dolcetti pugliesi di piccole dimensioni da poter essere mangiati in un solo boccone. Sono fatti di pasta frolla con un ripiene che può essere a base di marmellata, cioccolato, miele oppure di pappa reale. La ricetta tipica di Bitonto prevede  una versione con un ripieno di ricotta e canditi.

Mandorlaccio

E’ un dolce pugliese originario della provincia di Bari a base di mandorle, perfetto per un fine pasto, accompagnato da un vino dolce.

Taralli dolci

Taralli al Vincotto

I taralli al vincotto sono un ulteriore variante dei taralli. Questi taralli pugliesi dolci sono friabili e profumati, impastati con il vincotto, chiodi di garofano e cannella.

Pitthedde

Questi dolci pugliesi nella forma ricordano quella delle stelle marine. Sono dolcetti tipici del Salento. Per farli si alzano i bordini in modo da creare la classica forma a cestino con al centro la mostarda d’uva.

Dita di Apostolo

Le Dita di Apostoli detti anche “Cannelloni dolci di Carnevale”, hanno la forma di un cannolo farciti di ricotta fresca¬†aromatizzata con cannella e scorza di limone.

Grano dei morti

Il Grano dei Morti è strettamente legato alla commemorazione del 2 novembre. Si prepara con il grano cotto condito con melograno, cioccolato, noci e vincotto.

Biscotto di Ceglie

Originario di Ceglie Messapica, citt√† d’arte in provincia di Brindisi il Biscotto di Ceglie √® un dolce di mandorle pugliesi. E’ fatto di pasta di mandorle tostate aromatizzata al limone ( o al caff√®) ripieni di marmellata di ciliegia, di uva o marmellata di fichi.¬†Il disciplinare di preparazione di questi dolcetti pugliesi prevede ingredienti a km0 per valorizzare i prodotti del territorio. Il biscotto di Ceglie √® un Presidio Slow Food.

Sporcamuss

Sporcamuss o Sporca Viso, sono dolcetti pugliesi buonissimi fatti di pasta sfoglia, panna e crema pasticciera. La pasta sfoglia è tagliata per formare dei piccoli fagottini ripieni di crema e panna. Sono serviti caldi, quasi bollenti.